Silvia Rizzo

 

Nata a Firenze nel 1974 si è avvicinata al teatro frequentando il Laboratorio Nove dal 1992 al 1994 e diplomandosi successivamente nel 1996 al Centro Iniziative Teatrali. Continua la sua formazione attraverso numerosi seminari, tra gli altri con: S.Panichi, M.Nifosì, S.Aguirre, A.Meacci, S.Laguni, C.Morgante, M.Cassi, J.J.Guillén, J.S.Sinisterra, R.Romei, M.Farau, L.Kabas, M.Barricelli, M.Anglisani, N.Karpov. Dal 1996 al 1998 segue la scuola di avviamento al Match di Improvvisazione Teatrale e diventa attrice professionista e insegnante della Lega Italiana (Lif) in Italia e all’estero ottenendo riconoscimenti personali. Lavora da anni a forme di long form di improvvisazioni, partecipa allo spettacolo di Long Form di Improvvisazione Teatrale JAM THEATRE di cui è stata attrice e ora la vede nel ruolo di regista.

Fonda nel 2005 l’associazione culturale Contaminazioni Teatrali e per lei cura, in qualità di organizzatrice e insegnante, progetti per il Comune di Firenze realizzando percorsi per bambini e ragazzi con disagio o diversamente abili. Come regista ha partecipato al Festival di Corti Teatrali <<In Breve>>, corto selezionato per la serata finale al Teatro Puccini di Firenze. Nel 2007 ha partecipato al lungometraggio “O, d’amor, di musica e giustezza” diretto da Jacopo Spirei e Tommaso Bomboloni, nel ruolo di Anima, prodotto da “la Spurio” per la III edizione di Guardare la Musica, Verona. Ha partecipato al Festival della Creatività con lo spettacolo Tangerine Theater spettacolo di long form multimediale in collaborazione con MICC e Master Università di Firenze. Ha partecipato allo spettacolo “Capricci d’amore” nelle commedie di A.Cechov, regia di N.Karpov. Ha seguito con il Maestro Karpov un percorso di formazione pedagogica.

Parallelamente al teatro si è formata in tecniche della terapia energetica presso il Centro ArPa di Bagno a Ripoli, ha seguito percorsi con sciamani di diverse tradizioni da Nadia Stephanova (Siberia) al Chapo (America Centrale). Ha il primo e il secondo livello Rieki metodo Usui. Propone incontri sia individuali che di gruppo finalizzati alla scoperta delle proprie risorse e all’armonizzazione delle proprie parti da integrare per poter vivere in armonia, forza e fluidità.

info:

3479438628

 

ci trovi: 

sede Con.Tea. - presso Spazio Maktub -

via Metastasio, 15 Firenze

Teatro del Romito - via del Romito, 10 Firenze

 

© 2015 by Silvia Rizzo